Concorso Arti Visive “Equilibrio sopra la follia” 3° Ed. 2019


Concorso di Arti Visive “Equilibrio sopra la follia” 3ª EDIZIONE

Giovani, se amate il territorio, l’arte vi premia!

L’associazione culturale Radici Motrici promuove la terza edizione del concorso di Arti Visive “Equilibrio sopra la follia”. L’iniziativa vuole premiare giovani con sensibilità artistiche, per le proposte creative che sappiano valorizzare particolari aspetti di cultura, paesaggi, personaggi e manifestazioni tradizionali comunque legati ai territori dei comuni di Policoro e Tursi. Il bando è riservato agli studenti delle scuole Secondarie di II Grado, pubbliche e private dei due comuni lucani e da quest’anno, alla stessa categoria di studenti che frequentano le scuole di tutta Italia purché abbiano residenza nei comuni di Tursi e Policoro (per questi ultimi nella domanda di partecipazione deve esserci la dichiarazione esplicita della loro partecipazione in quanto residenti in uno dei due comuni).

Saranno premiati gli studenti che parteciperanno al concorso con opere ispirate esclusivamente a uno dei due territori, composte in forma individuale o di gruppo (massimo cinque persone). L’impostazione dell’opera è a tema libero, l’unico vincolo è che la stessa abbia un collegamento con uno dei due territori di riferimento del bando a scelta dei partecipanti.

LE OPERE
La partecipazione al concorso è consentita con opere originali realizzate nell’arte figurativa in senso ampio, utilizzando le diverse tecniche di pittura, grafica, fotografia, immagine e arte visuale. Le opere, per essere ammesse al concorso, possono avere tutte le diverse grandezze possibili comprese tra la dimensione minima di cm 20 x cm 20 e massima di cm 100 x cm 100.

Ogni studente partecipa con una sola opera (chi partecipa singolarmente non può partecipare in gruppo). Le opere non verranno restituite e resteranno di proprietà dell’associazione culturale Radici Motrici che le potrà utilizzare in eventuali mostre ed eventi futuri.

I PREMI
1° classificato: 250 euro e pergamena.
2° classificato: 150 euro e pergamena.
3° classificato: 100 euro e pergamena.
4° classificato: 75 euro e pergamena.
5° classificato: 50 euro e pergamena.

Inoltre ci saranno due premi speciali:
Messaggio comunicato: targa.
Messaggio sulla territorialità: targa.

TERMINI E MODALITÀ DI SPEDIZIONE
Il materiale e la documentazione, corredata dalla domanda di partecipazione, dovrà contenere obbligatoriamente i dati indicati nell’Allegato 1. L’Allegato 1 (compilato e firmato) e l’opera (firmata sul retro) possono essere consegnati nelle segreterie delle scuole di appartenenza, solo per gli studenti che frequentano le scuole dei comuni di Tursi e Policoro. Per tutti gli altri il materiale va fatto pervenire – per posta o a mano – nella sede dell’associazione culturale Radici Motrici (via Inghilterra 15, Tursi) entro e non oltre le ore 12,00 del 15 aprile 2019. L’invio di documentazione fuori termine, errata o incompleta costituisce motivo di esclusione. Ad ogni candidato verrà inviata una mail a conferma dell’avvenuta iscrizione. La partecipazione al concorso di Arti Visive “Equilibrio sopra la follia” è completamente gratuita.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI E CONTATTI
Per informazioni e contatti con gli organizzatori telefonare al responsabile del progetto: cell. 340.8767319 (lun – ven dalle ore 10.00 alle 13.00); o inviare una e-mail a radicimotrici@gmail.com.

I vincitori saranno individuati da una giuria composta da 5 persone scelte dall’associazione proponente il bando, dei quali almeno tre sono tecnici o esperti nel campo dell’arte non legati alle scuole a cui appartengono i partecipanti. L’ammissione e l’assegnazione dei premi sono stabilite in modo insindacabile dalla giuria sopra indicata.
Alla cerimonia di premiazione parteciperà l’artista Vincenzo D’Acunzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *